In Fotocamere Compatte Sony - Recensioni
Sony DSC-RX10M2 – Recensione

I NOSTRI VOTI

Qualità Immagine8
Qualità Video8
Maneggevolezza8.1
Velocità di Scatto9.1
Dimensione Schermo8.5
Voto Totale 8.3

COSA CI PIACE
  • Ottime prestazioni e funzionalità video
  • Buona qualità fotografica
  • Entrata audio per microfoni esterni
  • Ergonomica
  • Intelligente disposizione dei comandi
  • Buon mirino elettronico
  • Modulo Wi-Fi con sistema NFC
COSA NON CI PIACE
  • Grandi dimensioni
  • Priva di schermo touch
  • Schermo non completamente orientabile
  • Menù poco user-friendly
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Sony
  • Tipologia: Compatta
  • Megapixel: 20.2 Mpx
  • Autonomia: 400 scatti
  • Peso: 813 gr
  • Funzioni Aggiuntive: NFC, Wifi, Schermo Reclinabile, Stabilizzatore, Tropicalizzazione
  • Scheda Tecnica Completa

Video Sony DSC-RX10M2



Recensione Sony DSC-RX10M2


La Sony DSC-RX10M2 è una bridge che, della categoria d’appartenenza, possiede poche caratteristiche, sia a livello fisico che di potenzialità fotografiche. Il corpo grande l’allontana decisamente dagli standard delle compatte e la qualità delle foto si avvicina molto a quella ottenibile con una reflex entry-level.

Se a questo aggiungiamo un mirino elettronico molto performante e la grande resa dei video realizzati, la macchina sembra essere la camera che tutti, dai fotografi più amatoriali a quelli con anni di esperienza, aspettavano.

Il realtà la Sony DSC-RX10M2 non è priva di difetti, come le sue dimensioni che la rendono difficile da trasportare rispetto ad altre bridge, piuttosto che il display limitato o il menù di difficile consultazione. Elementi che potrebbero infastidire tutti coloro che sono rimasti affascinati da questo modello di fotocamera.

Accessori, Design e Materiali

La Sony DSC-RX10M2 appare immediatamente come una fotocamera che vuole confermare i punti di forza del modello precedente, la Sony DSC-RX10, con un corpo molto professionale e un obiettivo importante. Per questa camera, Sony decide di mantenere intatte tutte le caratteristiche fisiche, sia a livello di materiali che di dimensioni.

La bridge infatti misura ancora 129 x 88,1 x 102,2 mm e pesa 813 g con la scheda di registrazione e la batteria già montate all’interno del corpo, valori che fanno comprendere come la Sony DSC-RX10M2 voglia avvicinare sempre più questo modello alla fascia di camere più alta. La camera è stata realizzata con una lega di magnesio molto resistente, con delle parti in gomma dove vanno appoggiate le dita durante la presa. Un corpo così grande, comunque, non sempre è un vantaggio, anche considerando che non è possibile staccare l’ottica, rendendo il trasporto un po’ difficoltoso.

Altro aspetto che colpisce l’attenzione è la presenza di numerosi comandi, sia bottoni che ghiere, sparsi sul corpo che, oltre a dargli un aspetto molto professionale, permettono anche di sperimentare le diverse impostazioni fotografiche in maniera molto semplice.

All’interno della confezione della Sony DSC-RX10M2 troveremo anche una batteria ricaricabile che ha una vita di 400 scatti, un caricabatterie con cavo di alimentazione, un cavo micro USB, una tracolla, il copriobiettivo e un paraluce per l’obiettivo. Una dotazione molto professionale che innalza ulteriormente il valore della camera.

Controlli ed Ergonomia

La Sony DSC-RX10M2 permette una presa ergonomica e una facile interazione con i comandi, che sono distribuiti in maniera intelligente sul corpo della macchina e sufficientemente grandi da essere premuti in maniera comoda. I profili in gomma e le grandi dimensioni, inoltre, aiutano ad afferrare saldamente la Sony DSC-RX10M2, favorendo l’utente in fase di scatto.

Nella parte frontale è posizionato l’obiettivo e una piccola leva nell’angolo in basso a destra che permette di selezionare alcune funzionalità per la messa a fuoco. Sul lato destro sono presenti due coperture, una che protegge gli attacchi per i cavi micro Usb e HDMI e l’altra dedicata al reparto dell’audio. Sulla Sony DSC-RX10M2 sono infatti presenti sia un’uscita per le cuffie che un ingresso per un microfono esterno.

Nella parte superiore della camera, leggermente arrotondata per favorire la presa, sono presenti una ghiera per la compensazione esposimetrica sul lato sinistro, un selettore per la modalità fotografica e il pulsante per lo scatto circondato dal controllo dello zoom sul lato destro. È presente anche un piccolo monitor monocromatico che visualizza tutte le impostazioni di scatto selezionate, utile per vedere velocemente in che condizioni si stanno realizzando le fotografie senza dover inclinare la macchina e controllare il display posteriore.

Sul retro c’è uno schermo LCD da 3” con il pulsante per accedere al menù in alto a sinistra e quello per la registrazione video in alto a destra. Al lato dello schermo troviamo una rotella incassata per il cambio delle impostazioni, un pad circolare dai molteplici usi e diversi bottoni per la opzioni classiche, come accedere ai contenuti realizzati o alla modifica veloce delle impostazioni di scatto.

Sulla parte bassa è presente il vano per inserire la batteria e un foro filettato per l’aggancio ai diversi accessori, mentre la scheda SD trova posto sul lato sinistro della Sony DSC-RX10M2.

Display, Menù e Funzioni

Il display della Sony DSC-RX10M2 è un monitor LCD da 3” con 1,228 milioni di punti, che può essere inclinato sia verso il basso che verso l’alto. Purtroppo non è touch screen e, a causa del rigonfiamento del corpo verso l’alto della parte superiore, non può essere capovolto verso il soggetto inquadrato per realizzare selfie, caratteristica che molte altre case di produzione fotografica hanno deciso di inserire nei propri modelli.

Anche il menù presente non è esente da difetti, in quanto dimostra avere la classica strutturazione tipica di casa Sony, molte volte criticata e poco amata dagli utenti. Il menù è diviso in schede poco pratiche, che rendono la selezione delle opzioni lunga, anche se con un uso continuo ci si può fare l’abitudine.

Nonostante la forma possa trarre in inganno, la Sony DSC-RX10M2 rimane comunque una fotocamera bridge e non una reflex, caratteristica che la obbliga a dover montare un mirino elettronico invece che uno ottico. Il mirino presente è comunque uno dei migliori presenti sul mercato, con 2,36 milioni di punti di risoluzione, offrendo una nitidezza d’immagine molto simile a quella del mirino ottico di una DSLR entry-level.

Sulla Sony DSC-RX10M2 è disponibile un modulo Wi-Fi con NFC che ci permette di collegare in maniera rapida la macchina con smartphone e tablet. Una volta messi in comunicazione, potremo cambiare le diverse impostazioni di scatto, rivedere sia i video che le fotografie realizzate e applicare anche interessanti filtri grazie all’app ufficiale Sony, PlayMemories.

Qualità Lenti, Immagini e Video

La Sony DSC-RX10M2 garantisce di effettuare scatti a 20,2 Mpx con il sensore CMOS Exmor RS da 1” che, nonostante sia molto più piccolo rispetto a quelli presenti sulle reflex, è indubbiamente di qualità se lo paragoniamo ad altri modelli di bridge. L’obiettivo è uno ZEISS Vario-Sonnar T con uno zoom ottico da 8,3x e un’apertura costante di f/2.8.

La sensibilità ISO varia tra i 100 e i 12800 mentre la velocità dell’otturatore parte dai 30 sec per arrivare fino a 1/32000 sec quando si utilizza l’otturatore elettronico. La resa fotografica, soprattutto quando le condizioni di luminosità sono ottimali, sono veramente soddisfacenti, tanto che fino a un valore ISO 400 le foto mostrano di essere molto simili a quelle di una reflex entry-level, con un’ampia gamma dinamica e grandi dettagli.

Man mano che si sale con i valori ISO, però, la Sony DSC-RX10M2 inizia a perdere terreno, riducendo la gamma dinamica già a 800 mentre il rumore inizia a presentarsi, in maniera molto leggera, quando si raggiungono i 1600. A ISO 6400 e 12800 le fotografie iniziano a rimandare quella sensazione di dipinto, tipica di quanto i dettagli perdono nitidezza.

Dal punto di vista video, la camera riesce a dare veramente grandi soddisfazioni, grazie anche alla possibilità di monitorare l’audio con una cuffia e poter applicare un microfono esterno. Permette infine di realizzare video in 4k a 30 fps, con molteplici combinazioni di risoluzione e frame-rate applicabili, che garantiscono riprese sempre molto soddisfacenti.

Le Nostre Opinioni

La Sony DSC-RX10M2 è indubbiamente una camera che presenta molteplici qualità che riescono a rendere poco importanti i difetti individuati, come la strutturazione del menù poco pratica e lo schermo non molto performante. La camera mette a disposizione di amatori e fotografi professionisti una gamma di caratteristiche molto interessanti e soddisfacenti, che garantiscono di realizzare degli ottimi scatti in diverse situazioni.

Il mirino elettronico all’avanguardia, la possibilità di monitorare l’audio video, anche di un microfono esterno, la forma ergonomica ma soprattutto la qualità fotografica che si avvicina molto a quella ottenibile con modelli di fascia più alta, sono elementi che non possono passare inosservati. In conclusione, la Sony DSC-RX10M2 è una bridge che vuole arrivare molto vicina alle reflex, sia per la qualità degli scatti che per le dimensioni fisiche, riuscendo nel proprio obiettivo.

Scheda Tecnica Sony DSC-RX10M2


  • Risoluzione Video (fino a): 4K 30 fps / 1080p 60 fps / 720p 30 fps
  • Risoluzione Foto (fino a): 20MP / 14 FPS Burst
  • Ampiezza Display: 3 pollici
  • Display touch: si
  • Display articolato: si
  • Funzioni aggiuntive: Wifi con NFC
  • Microfono: stereo
  • Formato foto: RAW, JPG
  • Connettività via cavo: USB Hi-Speed, micro HDMI, uscita cuffie, entrata microfono
  • Tutte le specifiche complete sul sito ufficiale


Sony DSC-RX10M2 – Recensione ultima modifica: da Staff FotocameraTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff FotocameraTop
Esperti da anni nel settore della Fotografia e della Tecnologia in generale, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di fotocamere in commercio con Test, voti e Classifiche, aiutando gli utenti ad effettuare acquisti più consapevoli e al Miglior Prezzo Online.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz