La KEHAN C60 è un’interessante action cam di livelli medio, infatti è molto consigliata come alternativa “economica” alla più famosa GoPro Hero4 Silver. Questa videocamera sportiva offre un’ampia gamma di accessori, una buona qualità video con riprese in Full HD a 60 fps e dei buoni materiali di costruzione. Il rapporto qualità / prezzo della KEHAN C60 è sicuramente notevole.

KEHAN C60 Action Camera

Il Nostro Voto

Dove Acquistarla al Miglior Prezzo?

 

Video KEHAN C60

 

Recensione Completa KEHAN C60

Tra le action cam di fascia media, spicca sicuramente la KEHAN C60 per qualità di immagine e convenienza di prezzo. Compattezza e versatilità rendono questa videocamera adatta agli sport estremi, ma ciò che la distingue maggiormente è la funzione Wi-Fi, grazie alla quale può interagire con il cellulare o il tablet ed inviare a questi dispositivi lo streaming in tempo reale di ciò che sta riprendendo, ovvero essere gestita in remoto tramite l’apposita app. Ma vediamo meglio le caratteristiche di questa videocamera sportiva nella nostra recensione.

 

1. Accessori, Design e Materiali 

Come in tutte le action cam che si rispettino, anche nella confezione della KEHAN C60 abbiamo trovato un ampio numero di accessori che estendono la versatilità di questa fotocamera d’azione. Ma andiamo con ordine, partendo dalla confezione stessa che merita una certa attenzione: realizzata in stoffa e fornita di sistema in gomma piuma per il bloccaggio dei componenti, la valigetta contenente l’action cam KEHAN C60 rappresenta già di per sé un oggetto utile e pratico. Oltre alla camera, all’interno ci sono 1 case impermeabile, un supporto per il case, una staffa per il fissaggio della camera alla bicicletta, una base fissa, una cornice per l’applicazione alla base fissa, alcune fascette con chiusura in velcro, adesivi 3M, il cavo con interfaccia USB e microUSB ed il manuale delle istruzioni (inglese).

Esteticamente la KEHAN C60 si rivela una action cam estremamente compatta (59x41x29mm) e leggera (58g), aspetto quest’ultimo particolarmente importante per uno strumento da utilizzare in svariati contesti sportivi o di svago e che aiuta a dimenticare di averlo indosso quando è montato, ad esempio, sul casco.

Le persone che conoscono anche la GoPro, potrebbero notare una elevata somiglianza che però si perde non appena si gira la camera sul lato posteriore, prevalentemente occupata dal display LCD che in questo dispositivo svolge le funzioni principali di ausilio all’inquadratura e di esplorazione del menu.

Tutti i componenti principali utilizzati per assemblare l’involucro della KEHAN C60, nonché l’intero case protettivo, sono realizzati in polimero ad alta densità. Le viti argentate a vista donano inoltre un certo fascino tecnico all’estetica della fotocamera.

L’involucro impermeabile è testato per una profondità di immersione di circa 30 m, tuttavia consigliamo di provarlo prima a casa senza fotocamera all’interno. In alcune schede informative online, si legge anche un valore di 60 m, ma riteniamo che questo sia in realtà un refuso derivante da altre fotocamere compatte della stessa categoria.

 

2. Controlli ed Ergonomia

L’organizzazione dei controlli ricalca sostanzialmente lo schema della DBpower EX5000, poiché anche nella KEHAN C60 abbiamo un tasto principale frontale per accendere e spegnere la fotocamera. Un altro tasto posto sulla parte superiore ci consente di controllare lo scatto fotografico, l’avviamento e l’arresto della ripresa video e di effettuare la selezione e conferma delle voci di menu, insieme agli altri due tasti laterali di spostamento.

Il numero di pulsanti e la loro distribuzione sulla fotocamera non consente però una gestione delle funzioni con una singola mano, pertanto, durante un’attività particolarmente impegnativa, è bene che a inizio ripresa siano già state inserite tutte le impostazioni desiderate. Una modifica in tempo reale della modalità di ripresa o l’attivazione di una specifica funzione interna al menu risulta infatti particolarmente scomoda se non si può disporre di entrambe le mani.

 

3. Display, Menù e Funzioni Principali

Come anticipato precedentemente, la videocamera KEHAN C60 dispone di un display da 2 pollici, realizzato con tecnologia LTPS e molto funzionale per poter vedere le anteprime dei contenuti multimediali registrati.

La funzione comunque di maggior rilievo che consente alla KEHAN C60 di distinguersi tra le altre action cam riguarda la possibilità di collegarla, mediante connessione Wi-Fi, ad altri dispositivi mobili come, ad esempio, lo smartphone o il tablet. Attraverso il medesimo protocollo di comunicazione wireless, è anche possibile controllare le principali funzioni della fotocamera da remoto. Con l’apposita app installabile sia su sistemi Android che iOS, è inoltre possibile vedere in diretta dal cellulare ciò che riprende la camera.

Il menu infine, impostabile anche in lingua italiana, risulta abbastanza intuitivo e ben organizzato.

 

4. Qualità Lenti, Immagini e Video

La fotocamera della KEHAN C60 da 16 Megapixel supera di 2 Megapixel la DBpower EX5000 (14 Megapixel), alzando ulteriormente la qualità media del dettaglio di questa classe di action cam.

Il sensore ottico CMOS della KEHAN C60 ha però in realtà una risoluzione inferiore di 16 Megapixel, per cui la definizione dichiarata è una risoluzione interpolata. Tuttavia, la qualità dell’immagine ci è apparsa complessivamente più che buona se consideriamo che si tratta di una action cam che ha un valore di circa un quarto rispetto alla serie GoPro.

La registrazione dei filmati è possibile in due risoluzioni: l’alta qualità Full HD a 1080p, con frame di 60 fps e 30 fps, e la qualità media a 720p, associabile a frame di 120fps, 60fps e 30fps. Quest’ultima modalità risulta utile sostanzialmente per ridurre il carico informativo sulla memoria esterna della fotocamera.

Tra le altre funzioni collegate al filmato, la possibilità di effettuare video in loop di lunghezza variabile da 3, 5 e 10 minuti e, naturalmente, anche senza limite di tempo. È inoltre presente la funzione HDR e un sensore per il rilevamento del movimento che può essere impiegato per un utilizzo della fotocamera come sistema di sicurezza. La ripresa video può essere effettuata con o senza audio, che risulta di buona qualità, e lo stabilizzatore d’immagine per ridurre le vibrazioni. E’ inoltre possibile impostare lo spegnimento automatico, permettendo così di risparmiare energia.

In merito alla qualità fotografica è infine possibile effettuare la regolazione dei principali parametri, quali la nitidezza, il bilanciamento del bianco, il colore, l’ISO e l’esposizione. A questi si aggiungono anche altre funzioni secondarie di regolazione dell’immagine che consentono ai più esperti di controllare maggiormente il risultato della fotografia.

L’ottica di ripresa consente una visione di 170° di angolatura, similmente a pochi altri modelli di action cam della stessa categoria. Inoltre, poco documentata, è la presenza di un piccolo zoom 4X che però è facilmente attivabile anche per errore con la semplice pressione dei tasti freccia.

Connessioni e Batteria

L’action cam KEHAN C60 è provvista di interfaccia micro-USB alla quale poter collegare il cavo di alimentazione e trasmissione dati con il PC. Quest’ultima possibilità è tuttavia svolta anche dalla più comoda connessione Wi-Fi che, come descritto precedentemente, consente di interagire a distanza con la fotocamera mediante l’apposita app (scaricabile dal sito della casa madre QRCODE), stando a relativa distanza dalla macchina stessa. Il Wi-Fi della KEHAN C60 permette inoltre di montare la fotocamera nel telaio di un drone e di poter fare riprese dall’alto osservandole direttamente da terra. In merito al raggio di azione della connessione Wi-Fi, le specifiche tecniche parlano di 30 m, ma dobbiamo rilevare che alcuni utenti hanno segnalato una portata limitata a pochi metri. Per questi stessi utenti, infatti, il Wi-Fi risulterebbe utile soprattutto per l’esplorazione dei contenuti multimediali presenti nella memoria della camera mediante dispositivi portatili. Come è noto, le condizioni ambientali e l’eventuale presenza di ostacoli influiscono sensibilmente sulla qualità di trasmissione del protocollo IEEE 802.11.

Per collegare la KEHAN C60 al TV o altri dispositivi di visualizzazione, la videocamera dispone anche dell’interfaccia HDMI che garantisce la trasmissione fedele di video e fotografie.

Dal punto di vista dell’autonomia energetica, la KEHAN C60 funziona con una batteria da 900mAh al litio removibile che garantisce circa 50 minuti di ripresa video. A differenza della action cam DBpower EX5000, nella confezione della KEHAN C60 non abbiamo trovato una seconda batteria che ci avrebbe fatto senz’altro comodo. Al riguardo, alcuni utenti hanno segnalato anche una certa difficoltà a reperire la batteria aggiuntiva online.

A proposito di ricarica, dobbiamo aggiungere che l’action camera KEHAN C60 non ha problemi a funzionare durante il collegamento all’alimentazione elettrica, permettendo così un suo utilizzo, ad esempio, in stazione fissa per la videosorveglianza. Il tempo di ricarica poi è relativamente rapido, potendo disporre di un sistema che porta la riserva della batteria dallo 0% al 100% in circa due ore.

 

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Leggera
  • Elevata Compattezza
  • Ottimo rapporto Qualità / Prezzo
  • Ampia dotazione di accessori
  • Custodia subacquea fornita in dotazione
  • Buona qualità dei video (fluidi e dettagliati)
  • Buona qualità costruttiva
  • Modulo Wifi integrato
  • Alternativa economica alla GoPro Hero4 Silver

svantaggi

Svantaggi

  • Mancanza della seconda batteria
  • Portata Wi-Fi limitata in alcune circostanze ambientali
  • Manca il 4k

 

Le Nostre Opinioni

Quando la disponibilità di spesa è contenuta, la KEHAN C60 rappresenta un’ottima scelta per portare a casa una action cam in grado di filmare in qualità HD. Se non si hanno pretese tecniche particolari e l’intento principale è quello di registrare i momenti classici di attività sportiva, come una corsa in bicicletta, in auto, ecc. la KEHAN C60 potrebbe essere il giusto compromesso tra prezzo e prestazioni, offrendo un ampio set di funzioni e caratteristiche ergonomiche sufficientemente apprezzabili.

Gran parte degli utenti che hanno provato questo prodotto sono rimasti piuttosto soddisfatti dalla qualità video che la KEHAN C60 è in grado di offrire. Anche la funzione Wi-Fi ha riscontrato un considerevole apprezzamento, promuovendo questa fotocamera sportiva in una posizione di spicco tra le concorrenti di pari categoria. Quindi noi ne consigliamo vivamente l’acquisto visto il suo alto rapporto qualità / prezzo, specialmente per chi vorrebbe comprare una GoPro Hero4 Silver ma non ha budget sufficiente.

 

Voti Finali

  • Design - 8/10
    8/10
  • Materiali - 7.7/10
    7.7/10
  • Ergonomia - 7.8/10
    7.8/10
  • Qualità Video - 7.6/10
    7.6/10
  • Qualità / Prezzo - 8.8/10
    8.8/10

Voto Totale

8/10

 

 

Share Button