Drift Stealth 2 è una delle action cam più compatte presenti sul mercato. Questa piccola videocamera consente di effettuare riprese in Full HD fino a 30 fps e fotografie con una risoluzione massima di 12 Megapixel. Questa action cam è anche dotata di modulo Wifi e di una batteria agli ioni di litio che permette una durata di oltre 2 ore per riprese in Full HD a 30 fps.

Drift Stealth 2

Il Nostro Voto

Dove Acquistarla al Miglior Prezzo?

 

Video Drift Stealth 2

 

Recensione Completa Drift Stealth 2

Drift Stealth 2 è un’action camera leggera e compatta che permette di catturare fotografie a 12MP ed effettuare video ad alta risoluzione, time-lapse ed in slow motion anche in modalità wide-angle a 135° con bitrate massimo di 20 mbps.

Drift Stelath 2 è dotata di mini schermo monocromatico da 1,3 pollici con retroilluminazione colorata, per essere visto meglio al buio o in pieno giorno e per aiutare l’utente a riconoscere la modalità impostata. La lente, staccabile e sostituibile, è girevole fino a 300°, per allineare i video all’orizzonte indipendentemente dalla disposizione della fotocamera POV, mentre il modulo Wi-Fi integrato consente la condivisione dei file sui social tramite apposito software per device mobili o telecomando a due vie (non compreso nella confezione base).

Grazie agli accessori aggiuntivi (clip universale, adesivo piatto e curvo, supporto per gli occhiali da sci) e ad una scocca resistente agli urti, alla polvere e all’acqua, la Drift Stealth 2 può essere utilizzata per immortalare paesaggi e performance sportive anche in situazioni estreme.

 

1. Accessori, Design e Materiali 

La scocca della Drift Stealth 2 è realizzata in plastica dura per proteggere da spruzzi, urti, fango e gelo (fino a -10°) il micro display LCD monocromatico da 1,3 pollici. Per immergerla sott’acqua fino a 40 metri, è infatti necessario acquistare la custodia waterproof opzionale.

In alto si trovano tre semplici comandi per controllare le funzionalità, sul lato destro la lente rotabile fino a 300°, mentre la ghiera posta a sinistra serve ad aprire lo sportellino di protezione dello slot per la microSD (fino a 32GB), l’uscita microUSB ed HDMI: il tutto in poco meno di 100 g, ovvero il 40% in meno della sorella Ghost-S.

Nella confezione, oltre al cavo microUSB per la ricarica della batteria e alla clip universale, che può essere facilmente montata nella parte inferiore dell’action cam, troviamo anche i supporti adesivi piatto e curvo e l’accessorio per montare la Drift Stealth 2 sul casco, sugli occhiali da sci o sulla maschera da sub.

 

2. Controlli ed Ergonomia

Il design della Drift Stealth 2 non è solo maneggevole ed aerodinamico ma è soprattutto compatto, essendo sviluppato in soli 80 mm di larghezza x 42 di lunghezza x 27 mm di profondità. Gli unici controller sono rappresentati da tre pulsanti squadrati e sollevati, molto facili da premere quando si è in movimento su un mezzo.

Con il primo da sinistra si entra nel menù, mentre quello a destra consente di accendere/spegnere la fotocamera, avviare/stoppare una ripresa video e scattare foto, solo quello al centro è lievemente più macchinoso dato che a esso è affidata la navigazione all’interno delle opzioni, premendo di volta in volta nella parte bassa o alta del pulsante.

 

3. Display, Menù e Funzioni Principali

Il display da 1,3 pollici è piccolo e non è touch, ma consente il pieno controllo della Drift Stealth 2, dato che le funzioni sono poche ed intuitive, in più la retroilluminazione multi-colore nelle tonalità del giallo, blu, rosso e fucsia, permette di neutralizzare le onde cromatiche che disturbano o annullano la visualizzazione degli LCD di notte o in pieno giorno, offrendo insieme al LED posto accanto alla lente, una guida inequivocabile per identificare sempre la modalità selezionata: il colore verde ci ricorda infatti che abbiamo appena iniziato una ripresa video, il giallo che si è in modalità foto, il magenta indica il time-lapse e il blu le foto a raffica; purtroppo però, lo schermo non consente la preview dei video né la revisione degli scatti, inoltre non è presente un avviso che indichi l’avvenuta ricarica (o lo scaricarsi) della batteria, mentre l’accensione/spegnimento della POV cam nonché l’avvio delle registrazioni, vengono accompagnate da un leggero quanto utile allarme acustico.

La batteria da 1500 mAh è in grado di resistere fino a più di 2 ore e mezzo di registrazioni ad alta risoluzione (a differenza delle 3 dichiarate dal produttore), dato che contemporaneamente crea una clip in versione thumbnail per consentirne l’upload rapido sulla Rete, ma è un vero peccato che non sia removibile e quindi sostituibile con una nuova.

In compenso, le modalità fotografiche e filmiche della Drift Stealth 2 sono davvero molteplici, le stesse che si possono trovare sulla GoPro Hero 4 Session ma alla metà del suo prezzo: innanzitutto, è possibile scegliere a quale risoluzione catturare le immagini (se a 5, 8 o a 12 MP effettivi) e selezionare l’esposizione sia secondo la modalità Auto che Manual (a -2.0, -1.0, 0, +1.0, +2.0).

Ma questa fotocamera sportiva consente anche di effettuare scatti a raffica (fino a 3 per secondo), in time-lapse a 3 MP, con intervalli da 1 a 60 secondi, di continuare a fotografare mentre si filma e di registrare in loop oppure in full HD (1080p fino a 30 fps), 960p a 30fps (4:3 aspect ratio), 720p a 60fps e in formato WVGA a 120fps.

La connettività della Drift Stealth 2 è data dalla microUSB plug-and-play ottimizzata per Windows XP e successivi e per computer con Mac OS 10.2 e successivi; il modulo Wi-Fi consente il collegamento rapido anche a tablet e smartphone Apple e Android, tramite la app Drift Connect, per controllare da remoto l’action cam cambiandone le impostazioni, per scattare, registrare, vedere in anteprima o riprodurre sia immagini che filmati, oltre che naturalmente, pubblicarli sui social o trasferirli sul device mobile.

Il telecomando a due vie, da 27 grammi, offre le stesse opzioni e le utili luci a LED colorate in rapporto alla modalità scelta per fotografare o registrare. È sottile (59 x 48 x 12 mm) e ha il grande vantaggio di avere due soli controller, sensibili anche al tocco coi guanti: ma sfortunatamente è opzionale.

 

4. Qualità Lenti, Immagini e Video

La Drift Stealth 2 è dotata di sensore Aptina CMOS ⅓″ e lente focale 3.38 +/- 0.5 da 7 elementi che permettono di catturare immagini e clip di discreta qualità, i cui difetti si rivelano più chiari se vengono riprodotti su dispositivi di dimensioni ridotte, come ad esempio uno smartphone o un tablet. In compenso, essendo rotabile manualmente fino a 300°, può continuare a riprendere video allineati anche quando la sports cam è posizionata in verticale o in obliquo rispetto all’orizzonte, un’opzione che però non garantisce la stabilità dei filmati.

L’angolo di ripresa a 135° permette di ottenere una panoramica field-of-view della visuale senza dover ricorrere allo zoom per inquadrare i soggetti più lontani, ma i dettagli appaiono come “impastati” e le vibrazioni dovute al movimento non ne migliorano certo il risultato. Peccato che la lente non possa essere girata in entrambe le direzioni iscrivendo un angolo più completo, in compenso i fotogrammi scorrono fluidi, specialmente se si scelgono microSD di elevata qualità.

La resa dinamica è ridotta e nonostante sia possibile regolare manualmente l’esposizione secondo diverse opzioni, i colori non sono vividi, i video appaiono pressoché bui con l’avanzare del crepuscolo oppure ‘bruciati’ a macchia di leopardo, quando si filma in pieno giorno, anche perché la Drift Stealth 2 ci mette un po’ ad adattarsi al cambio di luminosità.

Dello stesso livello è la qualità delle fotografie: vanno benissimo per la condivisione sul web, specialmente se di piccole dimensioni, dato che la risoluzione nativa della Drift Stealth 2 è di 3 MP, ma la lente wide-angle offre quella tipica distorsione a fish-eye che caratterizza un po’ tutte le action cam; la sovraesposizione di alcune zone è eccessiva, in più, la mancanza di un flash non permette di effettuare scatti in notturna utilizzabili.

Non è presente nemmeno lo zoom, in compenso questa videocamera indossabile offre il servizio di Video Tagging, che permette di fermare i punti salienti di una o più riprese con una lunghezza e una definizione personalizzabili dall’utente: ad esempio, premendo il pulsante si può decidere di memorizzare i 30 secondi precedenti allo stop, quelli correnti o successivi, inoltre con il Car DVR Mode, si possono catturare i soggetti in movimento sia da lato guidatore che passeggero, ma solo se la Drift Stealth 2 è scomodamente collegata al cavo USB dato che manca di GPS.

 

 

Vantaggi e Svantaggi

vantaggi

Vantaggi

  • Design particolarmente compatto
  • Struttura solida ma leggera
  • Resistente a pioggia e sporco
  • Display retroilluminato con variazioni di colore
  • Molte le modalità fotografiche e filmiche
  • Molti gli accessori presenti nella confezione base
  • Wi-Fi integrato
  • Lente rotabile di 300°
  • Durata della batteria molto buona

svantaggi

Svantaggi

  • La qualità delle immagini e dei video è appena discreta
  • Non è presente il flash
  • Non è presente il GPS
  • Non è presente un avviso acustico o luminoso che indichi la durata della batteria

 

Le Nostre Opinioni

La Drift Stealth 2 è una wearable camera di fascia medio-bassa, pertanto offre una qualità foto e video accettabile per usi prettamente amatoriali. Le vibrazioni sono dunque visibili, i colori spenti e alcune zone di foto e filmati appaiono sovraesposte.

L’aspetto positivo di questa videocamera sportiva sta nella grande varietà di opzioni fotografiche e filmiche offerte: dagli scatti a raffica a quelli in modalità time-lapse e dal loop recording per video girati in moto o sugli sci, fino alle riprese in Full HD.

La lente rotabile di 300°, le dimensioni compatte e la sua scocca leggera ma resistente a urti, pioggia e polvere, sono le caratteristiche principali che consentono di utilizzare la Drift Stealth 2 anche durante le performance sportive, in qualunque condizione atmosferica. Se si preferisce qualcosa di più però, consigliamo di andare sulla Drift Ghost-S, più grande e capace.

 

Voti Finali

  • Design - 7.5/10
    7.5/10
  • Materiali - 7.4/10
    7.4/10
  • Ergonomia - 7.3/10
    7.3/10
  • Qualità Video - 6.7/10
    6.7/10
  • Qualità / Prezzo - 7/10
    7/10

Voto Totale

7.2/10

 

 

Share Button