In Fotocamere Compatte Canon - Recensioni
Canon Powershot N2 – Recensione

I NOSTRI VOTI

Qualità Immagine7
Qualità Video7
Maneggevolezza9.2
Dimensione Schermo7.6
Voto Totale 7.7

COSA CI PIACE
  • Qualità dell'immagine nitida
  • Dimensioni contenute per un facile trasporto
  • Differenti modalità creative
  • Display LCD touch screen e orientabile
  • Modulo Wi-Fi con NFC
COSA NON CI PIACE
  • Forma atipica e non molto pratica
  • Pulsante di scatto poco intuitivo e pratico
  • Obiettivo basilare
  • Pochi controlli manuali
  • Flash non performante
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Canon
  • Tipologia: Compatta
  • Megapixel: 16.8 Mpx
  • Autonomia: 270 scatti
  • Peso: 201 gr
  • Funzioni Aggiuntive: NFC, Wifi, Display Touch Screen, Schermo Reclinabile, Stabilizzatore
  • Scheda Tecnica Completa

Recensione Canon Powershot N2


Con l’avvento dei moderni smartphone, il mercato delle fotocamere compatte, sopratutto quelle di fascia bassa, ha subito un duro colpo da cui è difficile riprendersi. La qualità degli scatti realizzabili da questi device, negli ultimi anni, è aumentata in maniera esponenziale tagliando fuori le care e vecchi macchinette fotografiche.

Per sopperire a questa parabola discendente, Canon ha realizzato la Canon Powershot N2 che, per forma e funzionalità vuole dare un’alternativa valida a coloro che utilizzano il proprio cellulare per create contenuti. La macchina stupisce per la forma e le funzionalità, dando la possibilità di scattare sia attraverso la ghiera posta intorno all’obiettivo, poco pratica, piuttosto che con lo schermo touch orientabile.

Il modulo Wi-Fi con NFC e 5 filtri creativi applicabili sia a foto che a video, infine, rendono l’esperienza veramente simile a quella con uno smartphone. Sembra che gli amati di Facebook e Instagram possano contare su una valida alternativa per i propri scatti.

Accessori, Design e Materiali

La Canon Powershot N2 dimostra indubbiamente di avere un look molto più simile a una action cam piuttosto che a una fotocamera compatta. Il design, infatti, è perfettamente rettangolare, con le misure di appena 80,9x62x32,3 mm, per un peso complessivo di 201 g, rendendola più piccola della Canon IXUS 275 HS, ma più pesante di circa un 25% in più.

La forma generale della fotocamera, comunque, la rende facilmente trasportabile, anche se le dimensioni contenute impediscono una presa realmente salda. Il corpo liscio e bianco è spezzato dall’obiettivo, di colore scuro, e dal monitor posteriore, anch’esso nero che ricopre tutto il lato. La camera è disponibile anche in altre due colorazioni, un classico nero e un’originale rosa.

All’interno della confezione della Canon Powershot N2 troviamo: un caricabatterie a cavo, una batteria ricaricabile NB-9L, un cavo USB e un cinturino da polso, che in parte sopperisce alla sensazione di precarietà che si prova quando si prende in mano la camera.

Questa camera vuole indubbiamente dare una un’alternativa di qualità alle fotografie realizzate con gli smartphone, come confermano le misure ma anche la durata della batteria, che riesce ad arrivare a 200 scatti, 270 se viene attività la modalità Eco. Un numero interessate, se aggiungiamo un tempo di riproduzione massimo pari a 180 minuti, prima che la batteria esaurisca la carica.

Controlli ed Ergonomia

La camera rimanda indubbiamente la sensazione di avere uno smartphone o un’action cam tra le mani, piuttosto che una fotocamera. Le sue dimensioni ridotte non permettono certo una presa salda come ci si aspetterebbe da una macchina fotografica compatta, in quanto si è costretti ad afferrarla con due dita, invece che con la mano piena.

La parte più interessante della Canon Powershot N2, oltre alla sua forma, però, sono indubbiamente i suoi controlli, perché di fatto sono assenti. Sul corpo della macchina, infatti, non sono presenti i classici bottoni di interazione con la macchina, che di fatto esce dal settore delle fotocamere compatte.

Unico elemento che ricorda una macchina fotografica canonica, è la presenza dell’obiettivo sul lato anteriore. Questo elemento è circondato da due ghiere, una per lo zoom e una per lo scatto, divenendo l’elemento innovativo del modello. Se non si è letto con attenzione il manuale d’istruzioni, la prima volta che si utilizza la camera risulta davvero complicato capirne il funzionamento, in quanto l’operazione di scatto può essere eseguita schiacciando questa ghiera, facilmente confondibile con quella per lo zoom.

Risulta molto più semplice realizzare contenuti utilizzando lo schermo LCD posto dalla parte opposta che, essendo touch, permette sia di modificare le impostazione che di scattare fotografie. La Canon Powershot N2 entra quindi di fatto nel campo degli smartphone, mettendo però a disposizione alcune possibilità in più.

Sul lato destro troviamo uno switch per cambiare la modalità di lavoro e un pulsante per il collegamento a device esterni, mentre sul sinistro sono presenti un bottone per rivedere i contenuti realizzati e uno per accendere la macchina. Questi sono gli unici controlli presenti sul corpo alla cui base, dietro uno sportello a scatto, è possibile inserire batteria e scheda SD, proprio accanto a un foro filettato standard.

Display, Menù e Funzioni

Lo schermo LCD da 2,8” della Canon Powershot N2 è il principale strumento di interazione con la macchina in quanto, essendo touch screen e orientabile verso l’alto, ci permette sia di scattare selfie che navigare all’interno del menù. Il monitor possiede una risoluzione pari a 461 mila punti e può essere regolato su 5 livelli di luminosità.

Il menù presente mette a disposizione diverse impostazioni, sopratutto relative alla modifica creativa degli scatti, possedendo diversi filtri che possono essere utilizzati in maniera semplice e rapida. Gli effetti sono facilmente applicabili grazie alla modalità Creative Shot che realizza 5 immagini supplementari rispetto a quella scattata, applicando a ognuno un filtro differente. Presente anche la modalità Creative Shot Movie, che applica gli effetti al video che si sta realizzando.

In questa macchina, che vuole guadagnarsi un posto nel cuore di tutti gli appassionati di fotografia tramite smartphone, non poteva certo mancare la possibilità di condividere rapidamente i contenuti realizzati. La Canon Powershot N2, infatti, è dotata di un modulo Wi-Fi con NFC che si collega rapidamente a cellulari e tablet per l’invio delle immagini, piuttosto che accedere direttamente ai diversi social network per pubblicare le foto e i video realizzati.

Qualità Lenti, Immagini e Video

La Canon Powershot N2 possiede un sensore CMOS retroilluminato che permette di scattare foto a 16 Mpx, grazie anche al processore DIGIC 6 con tecnologia iSAPS. L’obiettivo ha uno zoom ottico da 8x, motorizzato e stabilizzato, con una gamma ISO di 100-3200, una velocità dell’otturatore che varia da 1 sec a 1/2000 sec e un’apertura di f/3.0-f/5.9.

Nonostante l’aspetto poco professionale e un obiettivo abbastanza basilare, la camera riesce a realizzare delle immagini sorprendentemente buone, con assenza di rumore fino a ISO 1600, ma anche a ISO 3200 le immagini restano soddisfacenti, senza l’utilizzo di un filtro anti-rumore e quindi ancora dettagliate. Anche i colori vengono gestiti molto bene, con una gamma cromatica coerente e un leggero bordo viola solamente quando si scatta a un elevato contrasto.

Il punto debole della Canon Powershot N2 è indubbiamente il suo flash a LED, simile a quello presente su uno smartphone, che richiede di essere molto vicini al soggetto per poter essere di qualche aiuto. Anche in queste condizioni, però, è necessario alzare di molto gli ISO per evitare la comparsa di rumore.

La macchina permette di realizzare video a una risoluzione massima di 1080p a 30 fps ma, anche se il risultato è ben definito, con una messa a fuoco molto rapida e colori accurati, non riesce a stupire per la bellezza del risultato. Sono comunque presenti 5 filtri creativi che potranno divertire gli appassionati di Instagram: Fish-Eye, Miniatura, Fotocamera Giocattolo, Soft Focus e Bianco e Nero.

Le Nostre Opinioni

La Canon Powershot N2 è una macchina che sconvolge il mercato, cercando di andare a recuperare quella fascia di utenti che, con l’avvento dei moderni smartphone, hanno abbandonato le fotocamere compatte. La camera in qualche modo riesce a incuriosire questi potenziali clienti, grazie a una modalità di interazione molto simile a quella che si ha con un cellulare.

Il pulsante di scatto posto direttamente sull’obiettivo non è certamente una novità pratica, ma la possibilità di realizzare contenuti, compresi selfie grazie allo schermo orientabile, premendo direttamente sul monitor e con 5 filtri creativi a disposizione, è molto apprezzata. Anche il modulo Wi-Fi con NFC che può inviare i contenuti su device esterni piuttosto che direttamente sui social network, permette una rapidità di condivisione molto apprezzata.

La Canon Powershot N2 rimane quindi una buona opzione per tutti coloro che vorrebbero possedere un’alternativa al proprio smartphone, ma sicuramente non per i professionisti alla ricerca di qualcosa di compatto da portare con sé. La qualità fotografica è molto buona, paragonata a quella di uno smartphone, per cui diventa un concorrente molto temibile.

Scheda Tecnica Canon Powershot N2


  • Risoluzione Video (fino a): 1080p 30 fps / 720p 30 fps / 480p 30 fps
  • Risoluzione Foto (fino a): 16MP / 2,7 FPS Burst
  • Ampiezza Display: 2,8 pollici
  • Display touch: si
  • Display orientabile: si
  • Funzioni aggiuntive: Wifi con NFC
  • Microfono: stereo
  • Formato foto: JPG
  • Connettività via cavo: USB Hi-Speed
  • Tutte le specifiche complete sul sito ufficiale


Canon Powershot N2 – Recensione ultima modifica: da Staff FotocameraTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff FotocameraTop
Esperti da anni nel settore della Fotografia e della Tecnologia in generale, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di fotocamere in commercio con Test, voti e Classifiche, aiutando gli utenti ad effettuare acquisti più consapevoli e al Miglior Prezzo Online.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz