In Fotocamere Reflex Canon - Recensioni
Canon EOS 80D – Recensione

I NOSTRI VOTI

Qualità Immagine8.5
Qualità Video8.5
Maneggevolezza8.3
Dimensione Schermo8.5
Voto Totale 8.5

COSA CI PIACE
  • Corpo resistente, ergonomico e tropicalizzato
  • Modulo Wi-Fi con NFC
  • Display LCD con touch screen e orientabile
  • Eccellente qualità video
  • Ottima resa fotografica
  • Macchina veloce e performante
COSA NON CI PIACE
  • Assenza di cavo USB nella confezione
  • Auto White Balance non molto preciso
  • Poche funzionalità a disposizione
  • Risoluzione video massima Full HD
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Canon
  • Tipologia: Reflex
  • Megapixel: 25.8 Mpx
  • Autonomia: 960 scatti
  • Peso: 730 gr
  • Funzioni Aggiuntive: NFC, Wifi, Display Touch Screen, Schermo Reclinabile, Tropicalizzazione
  • Scheda Tecnica Completa

Video Canon EOS 80D



Recensione Canon EOS 80D


Dopo la Canon EOS 70D, la casa di produzione di macchine fotografiche presenta la sua naturale evoluzione: la Canon EOS 80D. La macchina non sembra avere grandissime innovazioni rispetto al passato ma indubbiamente stupisce per la velocità di elaborazione delle immagini che permette, grazie al processore DIGIC 6. La resa in termini fotografici e video è assolutamente di pregio, considerando che si parla di una reflex entry-level, che mette a disposizione anche un modulo WI-Fi con NFC.

Non mancano alcuni piccoli difetti, come un abbassamento del numero delle funzioni disponibili e un Auto White Balance non perfetto. La macchina rimane comunque molto apprezzabile sia per chi non ha molta esperienza con il mondo della fotografia, sia per i professionisti alla ricerca di una macchina leggera ma sempre di alto profilo.

Accessori, Design e Materiali

Il corpo della Canon EOS 80D è molto simile a quello del modello precedente, la Canon EOS 70D, anche se con qualche piccola differenza. Nonostante presenti delle dimensioni leggermente inferiori, infatti, si dimostra essere anche più leggera, con delle misure pari a 139×105,2×78,5 mm e un peso comprensivo di batteria e scheda d’acquisizione di 730 g.

Anche il look generale non differisce molto dal passato, con una superficie ruvida presente sia sull’impugnatura che nell’alloggio posteriore per il pollice. La struttura generale è sempre composta da un telaio in metallo rivestito in plastica, resistente e tropicalizzata contro la polvere.

Già da questa prima analisi, la macchina non mostra nessuna grande rivoluzione, confermando numerosi punti forti che avevano fatto apprezzare questa fascia di prodotti. Il fascino di questa camera a limite della categoria entry-level è indiscusso, grazie al design classico e sempre piacevole.

All’interno della confezione, insieme alla Canon EOS 80D, troviamo una batteria LP-E6N, un caricabatterie a cavo, la cinghia ufficiale, una adattatore in gomma per il mirino e il tappo per l’attacco degli obiettivi. Una dotazione che fa risaltare immediatamente l’assenza di un cavo USB che sarebbe stato molto apprezzato per collegare subito la macchina al proprio computer. La batteria in dotazione permette di realizzare 960 scatti prima di dover essere ricaricata, una cifra che rientra nella media delle fotocamere reflex entry-level.

Controlli ed Ergonomia

La Canon EOS 80D si presenta con una forma molto ergonomica e una disposizione dei comandi intelligente. La presa è comoda grazie ai profili gommati ruvidi presenti sull’impugnatura e nella parte retrostante che la fanno sentire sicura e salda in mano. Lo spazio viene sfruttato al meglio per collocare i comandi sulla superficie disponibile senza rinunciare alla facilità di interazione.

Sulla parte frontale tutto lo spazio viene occupato dall’attacco per gli obiettivi con relativo bottone per lo sgancio, anche se è ben visibile il pulsante per lo scatto, posto in posizione leggermente avanzata per favorire la presa. Sul lato sinistro, coperti da tre protezioni in gomma, ci sono le diverse uscite e i molteplici ingressi. Nel primo ci sono le uscite USB Hi-Speed e mini HDMI, nel secondo gli attacchi per cuffie e microfono esterno mentre isolato vi è l’aggancio per il telecomando.

Sulla parte superiore troviamo una disposizione equilibrata dei comandi, con a sinistra il selettore per la modalità fotografica e lo switch per l’accensione della Canon EOS 80D. Separando in questo modo i controlli, si è dato più spazio al monitor monocromatico presente sul lato destro che riassume le informazioni di scatto selezionate. Sopra di questo ci sono diversi bottoni per le operazioni più comuni, il pulsante per lo scatto e una rotellina incassata nel corpo.

Sul retro abbiamo a disposizione un monitor LCD da 3”, i bottoni per visualizzare e cancellare i file realizzati oltre che accedere al menù, i controlli per lo zoom, il pulsante Q per le modifiche rapide delle impostazioni e quello per avviare la ripresa del filmato. È presente anche una ghiera circolare che ci permette di navigare facilmente all’interno dell’interfaccia e cambiare i valori fotografici.

Alla base della macchina, dove è presente anche un foro filettato classico per attaccarla a cavalletti e supporti vari, possiamo inserire la batteria mentre la scheda trova il suo alloggio sul lato destro, proprio accanto all’impugnatura. Il corpo della macchina viene così sfruttato al meglio per poter fornire una facile interazione durante la realizzazione dei contenuti, sia video che fotografici.

Display, Menù e Funzioni

Il monitor presente sulla Canon EOS 80D è uno schermo LCD da 3”, un Clear View II TFT con 1,040 milioni di punti di risoluzione. Con nostro grande piacere, il display è sia touch che orientabile, così da permettere une selezione delle opzioni più rapida e una perfetta visualizzazione anche quando si lavora in posizioni non canoniche, con una regolazione della luminosità su 7 livelli.

La gestione della macchina avviene attraverso il menù classico Canon, rielaborato in una chiave più minimalista. Le diverse categorie ora non sono più divise in diverse pagine, ma contenute in tab con categorie specifiche, una novità che potrebbe non far piacere a tutti i fotografi che si relazionano con questa reflex. Se da una parte è molto più semplice raggiungere la categoria che ci interessa, allo stesso tempo bisogna andare poi a trovare l’impostazione desiderata all’interno del menù. Ci rendiamo inoltre conto che le funzioni disponibili sono molto diminuite rispetto ai modelli precedenti, limitando leggermente la gamma di possibilità per l’utente.

La Canon EOS 80D dispone comunque di un molto apprezzato modulo Wi-Fi con NFC che rende la connessione con dispositivi esterni, come smartphone e tablet, molto semplice. È così possibile condividere i contenuti realizzati rapidamente e controllare la camera da remoto attraverso l’app Canon Camera Connect.

Qualità Lenti, Immagini e Video

Sulla Canon EOS 80D abbiamo a disposizione un sensore CMOS 22,3×14,9 mm con 25,80 Mpx totali così da scattare foto a una risoluzione massima di 24 Mpx. Le immagini vengono gestite dal processore DIGIC 6, notevolmente più veloce nell’elaborazione rispetto al precedente modello.

A disposizione dell’utente c’è una gamma ISO pari a 100-16000, estendibile fino a 25600, una velocità dell’otturatore che va da 30 sec fino a 1/8000 sec e uno scatto continuo a 7 fps. Con queste caratteristiche la Canon EOS 80D riesce a realizzare delle immagini assolutamente eccellenti.

Il rumore, infatti, viene gestito perfettamente fino a ISO 1600, iniziando a comparire in maniera leggera a 3200 e aumentando progressivamente senza eccedere se non all’ISO massima. La camera regala grosse soddisfazioni anche nella fotografia notturna, grazia anche alla funzione Bulb che consente di avere sufficiente luce nella maggior parte delle situazioni.

Nella Canon EOS 80D abbiamo anche l’opportunità di utilizzare la modalità HDR, che combina 3 scatti a esposizioni differenti per crearne uno singolo con un più ampio range dinamico. Diversi modalità fotografiche preimpostate e i diversi filtri creativi permettono di realizzare foto godibili anche a chi non ha molta esperienza con i valori fotografici, anche se bisogna sottolineare come il sistema di Auto White Balance non sempre riesca a individuare la giusta gamma cromatica.

Il sistema di autofocus montato su questa reflex è molto innovativo: mette a disposizione ben 65 punti a croce di messa a fuoco e riesce a lavorare in maniera molto rapide e precisa. Il sistema di autofocus può essere utilizzato anche durante la registrazione video, che può essere realizzata a una risoluzione massima di 1080p a 60 fps. Non ci sarebbe dispiaciuto poter realizzare video in 4K.

Le Nostre Opinioni

La Canon EOS 80D non risulta essere una macchina rivoluzionaria, visto le numerose caratteristiche che ha in comune con la precedente Canon EOS 70D. Nel suo piccolo, però, è indubbiamente una macchina che regala grandi soddisfazioni, grazie alla grande velocità con cui realizza foto e video di ottima qualità, condivisibili immediatamente attraverso il modulo Wi-Fi con NFC.

Non mancano certamente alcuni difetti, come un Auto White Balance non sempre perfetto e poche funzionalità a disposizione, rispetto a quelle presenti in passato. Si tratta comunque di piccoli difetti trascurabili che non abbassano eccessivamente il valore della Canon EOS 80D, rendendola una macchina perfetta sia per amatori che professionisti.

Scheda Tecnica Canon EOS 80D


  • Risoluzione Video (fino a): 1080p 60 fps / 720p 60 fps
  • Risoluzione Foto (fino a): 24MP / 7 FPS Burst
  • Ampiezza Display: 3 pollici
  • Display touch: si
  • Display orientabile: si
  • Funzioni aggiuntive: Wifi con NFC
  • Microfono: stereo
  • Riduzione del rumore del vento: si
  • Formato foto: JPG, RAW, JPG+RAW
  • Connettività via cavo: USB Hi-Speed, mini HDMI, uscita cuffie, entrata microfono esterno
  • Tutte le specifiche complete sul sito ufficiale


Canon EOS 80D – Recensione ultima modifica: da Staff FotocameraTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff FotocameraTop

Esperti da anni nel settore della Fotografia e della Tecnologia in generale, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di fotocamere in commercio con Test, voti e Classifiche, aiutando gli utenti ad effettuare acquisti più consapevoli e al Miglior Prezzo Online.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz