In Fotocamere Reflex Canon - Recensioni
Canon EOS 760D – Recensione

I NOSTRI VOTI

Qualità Immagine9
Qualità Video8.5
Maneggevolezza8.5
Dimensione Schermo8.5
Voto Totale 8.6

COSA CI PIACE
  • Controlli facilmente utilizzabili e raggiungibili
  • Display LCD touch screen e articolato
  • Modulo Wi-Fi con NFC
  • Qualità fotografica soddisfacente
  • Scatto continuo a 5 fps per 940 immagini JPG
COSA NON CI PIACE
  • Scarsa qualità dei materiali costruttivi
  • Mirino elettronico non totalmente performante
  • Livello dei dettagli fotografici più basso rispetto alla media
  • Non supporta 4K e Full HD a 60 fps
SCHEDA TECNICA
  • Marca: Canon
  • Tipologia: Reflex
  • Megapixel: 24.7 Mpx
  • Autonomia: 440 scatti
  • Peso: 565 gr
  • Funzioni Aggiuntive: NFC, Wifi, Display Touch Screen, Schermo Reclinabile
  • Scheda Tecnica Completa

Video Canon EOS 760D



Recensione Canon EOS 760D


La Canon EOS 760D è una macchina molto interessante sia dal punto di vista delle caratteristiche tecniche che da quello del prezzo. Il processore moderno e performante DIGIC 6 ci permette di realizzare raffiche di scatti a 5 fps, per un totale di 904 foto in formato JPG, mentre il sensore CMOS regala scatti a 24 Mpx.

Non mancano alcuni difetti, come un mirino che non è possibile definire top di gamma, e dei materiali che non sono molto resistenti. La camera però da una sensazione di sicurezza quando viene impugnata, grazie al grip gommato che ricopre la maggior parte della superficie, e gli scatti sono semplici da realizzare con il display LCD da 3” articolato e touch screen.

Diverse sono le caratteristiche che rendono la Canon EOS 760D una fotocamera adatta ai professionisti, elementi che meritano di essere analizzati con attenzione nella loro interezza. Procediamo quindi a un’analisi più approfondita di ogni aspetto che compone questa macchina.

Accessori, Design e Materiali

L’aspetto del design della Canon EOS 760D che colpisce immediatamente l’attenzione, è sicuramente la sua incredibile somiglianza con i modelli reflex di fascia alta. Questa similitudine non si ferma esclusivamente a una prima impressione ma la ritroviamo anche nella disposizione dei controlli e del grip gommato, che si estende per gran parte del lato frontale, per una presa più salda.

Purtroppo, però, la qualità dei materiali non è la stessa, in quanto la macchina è realizzata con una struttura interna in alluminio e quella esterna in plastica e fibra di carbonio. Una composizione generale che, nonostante rimandi una sensazione di stabilità e robustezza, non può certo paragonarsi ai modelli presenti nel mercato reflex.

Il design rimane comunque molto affascinante e godibile, considerando anche le dimensioni di 131,9×100,9×77,8 mm per un peso comprensivo di batteria e scheda d’acquisizione SD di 565 g. Caratteristiche fisiche che la rendono una macchina interessante e importante.

All’interno della confezione troviamo, oltre alla Canon EOS 760D, anche un caricabatterie a cavo, una batteria ricaricabile al litio LP-E17, la cinghia ufficiale Canon e un utilissimo cavo USB. La presenza di questo cavo è sempre un piacevole optional, apprezzato sopratutto dagli amatori che possono così collegare fin da subito la macchina al proprio computer. La durata della batteria raggiunge la soddisfacente quota di 440 scatti, nella media delle camere entry-level.

Controlli ed Ergonomia

La presenza di un grip gommato su un’ampia superficie della parte frontale della Canon EOS 760D, rendono la presa sulla camera veramente sicura e salda, supportata anche da un comodo appoggio sempre in gomma, per il pollice sulla parte retrostante. La disposizione intelligente dei pulsanti su tutto il corpo della macchina, inoltre, la rendono veramente semplice da utilizzare.

Sulla parte frontale della camera troviamo l’attacco per l’obiettivo con relativo pulsante per lo sgancio. È inoltre ben visibile il pulsante per lo scatto che, pur essendo disposto sul lato superiore, in posizione leggermente avanzata, sopra l’impugnatura bombata, per rendere l’interazione con il comando più comoda.

Superiormente troviamo anche il selettore della modalità di scatto sulla parte sinistra del corpo, per lasciare spazio allo schermo monocromatico sulla destra che riassume le informazioni fotografiche e la macchina. Sono presenti inoltre tre pulsanti per la modifica del valori fotografi e una ghiera incassata all’interno della Canon EOS 760D, oltre che lo switch per passare da spenta ad accesa o alla modalità video.

Sul retro c’è un display LCD da 3”, sormontato a sinistra dai pulsanti per accedere al menù e visualizzare le info, mentre sulla destra da quello per avviare la registrazione video. Sulla parte destra della superficie ci sono i bottoni per le modifiche rapide, per la visualizzazione e per la cancellazione dei contenuti realizzati, una ghiera circolare per la navigazione e la modifica delle impostazioni e un’utilissimo switch per bloccare il selettore di modalità fotografica.

La batteria viene inserita alla base della camera, dove è presente anche un foro filettato, mentre la scheda SD può essere allocata sul lato destro, dove c’è l’impugnatura, dietro uno sportello a scatto. Sul lato sinistro, dietro due sportelli gommati, ci sono le uscite USB Hi-Speed, mini HDMI, video, oltre che l’ingresso per un microfono esterno.

Display, Menù e Funzioni

Lo schermo presente sulla Canon EOS 760D è un display LCD da 3” con 1,040 milioni di punti di risoluzione, sia articolato che touch screen, molto performante e soddisfacente per tutti gli amanti di questa categoria. Diventa così veramente semplice scattare da angolazioni difficili e complicate, alla ricerca dell’inquadratura perfetta. Il monitor, inoltre, per garantire una più lunga durata della batteria, è dotato di un sensore che rileva la prossimità del volto vicino al mirino, così da spegnerlo quando ci troviamo in questa posizione.

Il mirino presente sulla camera è un pentaspecchio che, pur essendo molto luminoso e garantire una buona visualizzazione dei soggetti che vengono ripresi, copre solamente il 95% dell’inquadratura. Il menù a disposizione, invece, è il classico modello Canon in cui ogni categoria viene suddivisa in più tab per permettere una visualizzazione completa senza dover scorrere verso il basso per far apparire altre voci. Un sistema che viene molto apprezzato dagli utenti, che lo trovano rapido e intuitivo.

Sulla Canon EOS 760D è presente un modulo Wi-Fi con NFC che crea un collegamento veloce e rapido con smartphone, tablet e Canon Connect Station. In questo modo sarà semplice trasferire contenuti e condividerli, piuttosto che collegarsi a stampanti compatibili e realizzare copie cartacee del proprio lavoro.

Qualità Lenti, Immagini e Video

Sulla Canon EOS 760D è presente un sensore CMOS da 22,3×14,9 mm che offre di scattare foto a 24 Mpx, grazie anche al moderno processore DIGIC 6 con a disposizione un’assolutamente soddisfacente raffica continua a 5 fps per 904 immagini in formato JPG. Oltre a questo, la gamma ISO varia da 100 a 12800, estendibile fino a 25600, mentre la velocità dell’otturatore è di 30-1/4000 sec.

La resa generale della immagini è molto appagante, anche se dobbiamo sottolineare come posseggano una definizione dei dettagli leggermente inferiore alla media della altre camere. Nonostante questo, tutti gli scatti, sia quelli in formato JPG che RAW, sono assolutamente apprezzabili.

Il tutto viene supportato da un sistema di autofocus che è stato migliorato in confronto a quello presente nei modelli precedenti, fornendo un sistema di rilevamento a 19 punti a croce, più veloce e preciso rispetto al passato. In definitiva, con un buon obiettivo montato sulla Canon EOS 760D, i risultati sono decisamente degni di nota, non presentando nessun problema di rumore fino a ISO 3200 e riuscendo a fornire ottimi risultati anche in condizioni di scarsa luminosità.

Anche se i video non sono il cavallo di battaglia di questo modello, quelli realizzabili con la camera sono molto soddisfacenti, realizzabili con una risoluzione massima di, purtroppo, solamente 1080p a 30 fps. È presente anche una modalità HDR che registra in HD a 30 fps, oltre che un ingresso per un microfono esterno per aumentare la qualità dell’audio.

Le Nostre Opinioni

La Canon EOS 760D si dimostra essere una macchina molto performante, disponibile a un prezzo interessate per le qualità che possiede. La struttura non è solidissima ma indubbiamente offre un alto livello di comodità, grazie al grip gommato presente su gran parte del corpo e la disposizione intelligente dei controlli.

Non mancano certo alcuni difetti, come l’impossibilità di realizzare filmati in 4K o il mirino elettronico che copre solamente il 95% dell’inquadratura, ma risultano essere dettagli se confrontati con ciò che mette a disposizione. La macchina, infatti, ha sia un modulo Wi-Fi con NFC che un display LCD articolato e touch screen, con il quale si possono realizzare contenuti fotografici e video di una qualità molto soddisfacente.

La Canon EOS 760D è sicuramente una macchina che può dare grandi soddisfazioni a tutti quei professionisti alla ricerca di una macchina performante. Grazie a questa fotocamera reflex, i vostri desideri saranno esauditi.

Scheda Tecnica Canon EOS 760D


  • Risoluzione Video (fino a): 1080p 30 fps / 720p 60 fps / 480p 25 fps / HDR 720p 30 fps
  • Risoluzione Foto (fino a): 24MP / 5 FPS Burst / Time Lapse
  • Ampiezza Display: 3 pollici
  • Display touch: si
  • Display articolato: si
  • Funzioni aggiuntive: Wifi con NFC
  • Microfono: stereo
  • Formato foto: RAW, JPG
  • Connettività via cavo: USB Hi-Speed, min HDMI, uscita Video, entrata microfono esterno
  • Tutte le specifiche complete sul sito ufficiale


Canon EOS 760D – Recensione ultima modifica: da Staff FotocameraTop

Ti potrebbero Interessare anche:

Staff FotocameraTop

Esperti da anni nel settore della Fotografia e della Tecnologia in generale, abbiamo deciso di pubblicare recensioni dettagliate su tutti i modelli di fotocamere in commercio con Test, voti e Classifiche, aiutando gli utenti ad effettuare acquisti più consapevoli e al Miglior Prezzo Online.

Lascia un Commento

Diventa il primo a commentare

Notificami
avatar
wpDiscuz